LA CASTROVILLARI ONESTA NON SI PIEGA. DOMENICA 7 GIUGNO FLASH MOB

LA CASTROVILLARI ONESTA NON SI PIEGA

Un nuovo grave atto intimidatorio nei confronti della stessa attività di ristorazione si è concretizzato nella notte tra venerdì e sabato, proprio poche ore dopo la meravigliosa iniziativa di molti cittadini castrovillaresi, volta a sostenere gli imprenditori colpiti.

Per tale ragione l’Associazione Solidarietà e Partecipazione organizza domenica 7 giugno, un flash mob davanti L’Antico Torchio per far sentire ancora più forte la voce della Castrovillari che dice un secco NO alla criminalità. Merita un plauso l’attività di investigazione delle forze dell’ordine che hanno portato in pochi giorni all’arresto del presunto colpevole di tali spregevoli atti. Pur essendo stata momentaneamente esclusa la matrice mafiosa dei gesti, questa non può che apparire come una magra consolazione perché si tratta pur sempre di uno spaventoso atto criminale! Pertanto il flash mob di domani sarà volto in primis a far sentire la vicinanza della popolazione a due famiglie che hanno subito la tensione e lo sconforto di questi giorni bui, resistendo con tenacia e facendo ripartire più forte la propria attività; inoltre l’evento di domani deve rappresentare un monito per chiunque abbia velleità delinquenziali nella nostra città affinché comprendano che i castrovillaresi sono vigili e attenti e non abbasseranno la testa né ora e né mai dinnanzi all’ingiustizia e alla malavita. Tutti i cittadini sono inviati a partecipare in MAGLIA BIANCA domani 7 giugno alle ore 18, dinnanzi il ristorante L’Antico Torchio, per inviare un forte messaggio di legalità e onestà.

Castrovillari 06-06-2020

Associazione “Solidarietà e Partecipazione” Castrovillari

Puoi leggere anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *